TV Facile - l'esperto di TV risponde. Tv digitale, canali tv, programmi tv, tv streaming, digitale terrestre

da un'idea di Digitale Terrestre Facile

tv facile buttone ricerca digitale terrestre
Da un'idea di Digitale Terrestre Facile

Bonus TV 2021: come ottenerlo, a chi spetta, Unieuro, Mediaworld, Euronics

bonus tv 2021 come ottenerlo

Cos’è e come funziona il Bonus TV 2021? Come ottenerlo? A chi spetta? Come richiederlo per acquistare un decoder o un TV da Unieuro, Mediaworld ed Euronics?

Segui la guida dell’esperto per scoprire come richiedere lo sconto statale per comprare un televisore o decoder per il nuovo digitale terrestre DVB T2.

Manca davvero poco. Dal mese di settembre 2021 partirà la prima fase del passaggio al nuovo digitale terrestre (DVB T2). Tecnicamente si può definire come il cambio degli standard delle trasmissioni televisive del digitale terrestre. Si passerà dal vecchio standard chiamato DVB T al nuovo DVB T2. Lo Switch Off terminerà nel luglio del 2022. Il motivo? La riduzione dell’uso delle frequenze per la TV (la banda 700 MHz) in favore della tecnologia di trasmissione dati mobile del famoso 5G.

Il cambiamento obbligherà circa 18 milioni di italiani ad adeguare il proprio impianto televisivo che attualmente non è compatibile con il nuovo digitale terrestre. Per questo motivo il governo a partire dal 18 dicembre 2019 ha stanziato 151 milioni di euro per il Bonus TV (fino ad esaurimento fondi), l’agevolazione di 50 euro per acquistare un televisore o un decoder compatibile con il DVB T2 HEVC.

Ma come funziona il Bonus TV 2021? A chi spetta? Come ottenerlo? Si può richiedere nelle grandi catene di negozi di elettronica come Unieuro, Mediaworld e Euroncis?

LEGGI ANCHE: Come capire se il tuo TV è compatibile con il DVB T2? Segui la guida

Come funziona il Bonus Tv 2021?

Il Bonus TV 2021 è un contributo di 50  euro erogato dal Ministero dello Sviluppo Economico per tutti i cittadini che per continuare a vedere la televisione sono obbligati a comprare un dispositivo compatibile con i nuovi standard del digitale terrestre. Il Bonus sarà attivo sino alla fine del 2022 e consiste in uno sconto da richiedere al venditore sul prezzo dell’apparecchio se si hanno i requisiti ISEE richiesti.

Lo sconto può essere richiesto per acquistare TV o decoder per il digitale terrestre, e TV e decoder satellitari conformi alle norme. Il bonus è applicabile a prodotti già scontati dal venditore ed è valido anche per acquisiti online.

LEGGI ANCHE: I migliori decoder DVB T2 da acquistare su Amazon

A chi spetta il Bonus TV 2021?

È rivolto a tutti i cittadini che vogliono acquistare un TV o decoder compatibile con la nuova tecnologia, purché siano residenti in Italia e siano nella fascia 1 o 2 di reddito ISEE (cioè un ISEE inferiore ai 20mila euro), non abbiano già usufruito del Bonus TV. Se fai parte di un nucleo familiare, può richiedere il Bonus se nessun componente del nucleo ha richiesto lo sconto.

Nello specifico le condizioni di accesso dell’ISEE sono:

  • Fascia 1 ISEE: redditi fino a 10.632,94 euro.
  • Fascia 2 ISEE: redditi fino a 21.256,87 euro.

Il Bonus TV è valido solo per quei dispositivi che sono dotati di sintonizzatore DVB T2 e codec audio/video H.265/HEVC con profilo Main 10, per ricevere trasmissioni a 10 bit. Dovranno inoltre aver in dotazione la presa SCART per garantire la retrocompatibilità con vecchi televisori. Infine il dispositivo deve essere certificato e registrato sul portale del MISE.

Come ottenerlo?

Per ottenere lo sconto devi presentare al venditore una richiesta di acquisto del TV o decoder (che è presente nella lista sopra citata) autocertificando di appartenere alla prima o alla seconda fascia ISEE, di essere residente in Italia e di non aver già usufruito del Bonus TV, attraverso il modulo di richiesta di riconoscimento del contributo (scaricabile in pdf qui). Sono necessari anche la presentazione di un documento di identità e del codice fiscale.

LEGGI ANCHE: Verifica il calendario del passaggio al DVB T2

Bonus TV 2021 come richiederlo da Euronics, Mediaworld, Unieuro?

Per richiedere lo sconto nelle grandi catene di elettronica (come Mediaworld, Unieuro, Euronics) puoi recarti fisicamente nel punto vendita e dopo aver scelto il modello di TV o decoder ideonei devi consegnare al venditore il modulo di autocertificazione di riconoscimento del contributo adeguatamente compilato. Infine paga alla cassa ottenendo lo sconto.

Se compri un dispositivo online sul sito di Mediaworld:

  • aggiungi al carrello del sito il decoder o TV certificato MISE (online il Bonus TV è applicabile su televisori sino a 43 pollici),
  • scegli il ritiro e pagamento in negozio Pick&Pay, scegliendo il punto vendita a te più comodo,
  • fai l’acquisto presentandoti al punto vendita con i documenti per richiedere il Bonus.

Se compri un dispositivo online sul sito di Unieuro:

  • aggiungi al carrello del sito il decoder o TV certificato MISE,
  • scegli la modalità Clicca&Ritira, scegliendo il punto vendita a te più comodo,
  • fai l’acquisto presentandoti al punto vendita con i documenti per richiedere il Bonus.

Se compri un dispositivo online sul sito di Euronics:

  • aggiungi al carrello del sito il decoder o TV certificato MISE,
  • scegli la modalità Prenota e Ritira, scegliendo il punto vendita a te più comodo,
  • fai l’acquisto presentandoti al punto vendita con i documenti per richiedere il Bonus.

Come verificare che il tuo TV è compatibile?

Per verificare se il tuo TV è compatibile oppure si deve cambiare puoi controllare sul manuale, sui requisiti del sito del produttore o sul retro dell’apparecchio se c’è la specifica DVB-T2 H.265/HEVC main 10. Per scoprire se puoi riceve le trasmissioni in T2 puoi anche sintonizzare il TV sui canali 100 (canale Test Rai) o 200 (canale Test Mediaset) del digitale terrestre.

Segui la guida dell’esperto per scoprire se il tuo TV funziona con il nuovo digitale terrestre.

LEGGI ANCHE: I migliori TV 55 pollici per il nuovo digitale terrestre DVB-T2

Ti è piaciuto l’articolo? Continua a seguire l’esperto, leggi le ultime news di Tv Facile.

articoli correlati tv facile streaming, digitale terrestre, tv satellitare

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Che differenza c’è tra lo standard DVB-T e quello DVB-T2 del digitale terrestre?

Che differenza c’è tra lo standard DVB-T e quello DVB-T2 del digitale terrestre?

  La tv digitale terrestre è già arrivata nelle case degli italiani del nord Italia, della Campania, del Lazio e della Sardegna,…

Come capire se il TV è compatibile per il nuovo digitale terrestre DVB T2

Come capire se il TV è compatibile per il nuovo digitale terrestre DVB T2

  Tra il 2021 e il 2022 arriva il nuovo digitale terrestre nelle case degli italiani. E tu sei pronto per lo…

I migliori TV 55 pollici per il nuovo digitale terrestre DVB-T2

I migliori TV 55 pollici per il nuovo digitale terrestre DVB-T2

I migliori TV 55 pollici per il DVB-T2. Vuoi acquistare un bel televisore nuovo per il tuo salotto? Hai bisogno di qualche…

Nuovo digitale terrestre 2021: cosa cambia con il nuovo standard DVB T2

Nuovo digitale terrestre 2021: cosa cambia con il nuovo standard DVB T2

Nel 2021 inizia il passaggio che modificherà la Tv digitale in Italia. Ma cosa cambia? Che cosa significa il nuovo digitale terrestre?…

Commenti

Lascia un commento