TV Facile - l'esperto di TV risponde. Tv digitale, canali tv, programmi tv, tv streaming, digitale terrestre

da un'idea di Digitale Terrestre Facile

tv facile buttone ricerca digitale terrestre
Da un'idea di Digitale Terrestre Facile

Impianto satellitare condominiale Sky, come capire se è compatibile

impianto satellitare condominiale sky

A partire da giugno 2020 i satelliti di Sky subiranno dei cambiamenti tecnici che potranno essere incompatibili con gli impianti satellitari condominiali degli abbonati alla pay-tv.

Il rischio è quello di non vedere più tanti canali. Per questo motivo Sky ha inviato una comunicazione a tutti i suoi abbonati per verificare la tipologia di impianto tecnico.

Non hai capito bene cosa fare? Bene. Segui le indicazioni dell’esperto per capire se il tuo impianto satellitare condominiale è compatibile con Sky.

Quindi da giugno 2020 cambia qualcosa sui satelliti Sky. E alcuni impianti condominiali molto vecchi potrebbero non ricevere più i canali.

Ma in cosa consiste e perché avviene questo cambiamento?

A partire dal mese di giugno saranno spenti i transponder di Eutelsat usati da Sky che trasmettono con lo standard DVB-S (digital video broadcasting satellite) per il progressivo passaggio al DVB-S2 con codifica video MPEG-4. La transizione consentirà a Sky di trasmettere più canali sia in definizione standard che in HD sullo stesso transponder e farà risparmiare i costi alla pay-tv che dismetterà anche uno dei TP sat (da 24 a 23).

Quali sono gli impianti condominiali Sky non compatibili?

Non dovranno preoccuparsi tutti gli abbonati Sky che utilizzano i decoder di nuova generazione e tutti coloro che hanno impianti singoli con antenna parabolica privata o impianti centralizzati installati recentemente (con tecnologia dCSS compatibile ad esempio con Sky Q satellite).

Gli abbonati che utilizzano sistemi di impianti condominiali centralizzati più vecchi (installati ad esempio in epoca analogica) con tecnologia SMATV di tipo IF-IF, che saranno incompatibili con le nuove trasmissioni, non riceveranno invece più tutti o molti canali Sky.

Che cosa è un impianto centralizzato SMATV IF-IF

Un impianto condominiale IF-IF è un tipo di impianto centralizzato composto da una centralina di moduli che in fase di prima installazione il tecnico configura con una selezione limitata di canali Sky che sfrutta lo stesso cavo utilizzato per segnali televisivi terrestri. Inoltre i canali veicolati satellitari e terrestri sono disponibili in tutte le prese d’antenna degli appartamenti del condominio.

L’impianto condominiale IF-IF consente la ricezione di un numero limitato di canali satellitari e per questo il tecnico li seleziona in fase di prima installazione dell’impianto.

Il cambio di modalità di trasmissione dei canali Sky può quindi causare una perdita di visione parziale o totale dei canali selezionati in base alla configurazione iniziale dell’impianto condominiale.

impianto condominiale IF-IF SMATV

LEGGI ANCHE: Come chiedere il rimborso o fare reclamo a Sky?

Come puoi capire se il tuo impianto condominiale è SMATV IF-IF?

Se hai un decoder Decoder Sky Q

  • Accendi il televisore e premi il tasto Home (casetta) sul telecomando;
  • Seleziona la voce IMPOSTAZIONI, poi premi OK;
  • Sulla voce GENERALI premi OK;
  • Sulla voce Segnale Satellitare premi il tasto FRECCIA DESTRA e seleziona la voce Info e poi il tasto OK;
  • Se alla voce TIPO DI IMPIANTO leggi SMATV IF-IF il tuo impianto condominiale è di tipo IF-IF.

Se hai un decoder decoder My Sky o Sky HD

  • Accendi il televisore e posizionati su un canale Sky;
  • Premi il tasto MENU sul telecomando;
  • Premi il tasto FRECCIA DESTRA, per posizionarti sul menu CONFIGURA;
  • Utilizzando la FRECCIA IN BASSO scorri fino alla voce IMPIANTO e premi OK;
  • Se alla voce TIPO DI IMPIANTO leggi SMATV IFIF, il tuo impianto condominiale è di tipo IF-IF.

Se hai un altro decoder My Sky o Sky HD o più vecchio:

  • Accendi il televisore e posizionati su un canale Sky;
  • Premi il tasto MENU sul telecomando;
  • Premi il tasto 4, successivamente il tasto 5, il tasto 1 ed OK;
  • Se alla voce TIPO DI IMPIANTO leggi SMATV IFIF, il tuo impianto condominiale è di tipo IF-IF.

LEGGI ANCHE: Come fare se la nuova app Sky Go non funziona

Cosa fare se hai un impianto condominiale non compatibile con Sky?

Sky a partire da giugno 2020 andrà ad effetturare progressivamente l’aggiornamento del sistema di trasmissione dei canali satellitari iniziato nel 2006 con l’attivazione dei primi canali HD.

L’ampliamento dello standard trasmissivo del segnale satellitare da DVB-S a DVB-S2 potrebbe mettere a rischio l’efficienza tecnologica degli impianti condominiali Sky SMATV IF-IF in funzione della loro configurazione iniziale.

  • Se rilevi sul tuo decoder che sei dotato di questo tipo di sistema satellitare contatta l’amministratore di condominio per notificare il problema.
  • Contatta anche il tecnico antennista di fiducia che ha realizzato l’impianto condominiale oppure chi si occupa della sua manutenzione.
  • Se l’impianto non è compatibile sarà necessario convocare un’assemblea condominiale per approvare le spese di adeguamento impianto.
  • Il tecnico antennista poi, una volta approvati i lavori, dovrà sostituire uno o più moduli della centralina IF-IF. 
  • Se l’impianto condominiale risulta già dotato di centralina digitale (dCSS statico), compatibile con i nuovi standard di trasmissione, non sarà necessaria alcuna sostituzione tecnica: il tecnico condominiale dovrà eseguire comunque una riprogrammazione con la configurazione finale delle frequenze Sky per garantire la visione totale dei canali Sky inclusi nel tuo abbonamento.

Puoi scaricare qui l’allegato tecnico da inviare al tuo amministratore di condominio o al tecnico antennista di fiducia in modo che possano verificare se l’impianto condominiale è compatibile che gli aggiornamenti di Sky. Scarica l’allegato tecnico.

LEGGI ANCHE: Come fare disdetta dall’abbonamento di Sky

Ti è piaciuto l’articolo? Continua a seguire l’esperto, leggi le ultime news di Tv Facile.

Vuoi essere aggiornato sul mondo della TV? Iscriviti alla nostra newsletter o seguici sulla nostra pagina Facebook.

articoli correlati tv facile streaming, digitale terrestre, tv satellitare

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Assenza segnale Sky, come fare per i problemi di ricezione dei canali

Assenza segnale Sky, come fare per i problemi di ricezione dei canali

Sei pronto per vedere il tuo programma preferito ma il canale di Sky non si vede? Rilevi problemi di ricezione dei canali…

Come aggiungere o togliere un pacchetto Sky e quanto costa

Come aggiungere o togliere un pacchetto Sky e quanto costa

Sei un abbonato Sky? Oppure vorresti diventarlo? Sai quali sono le procedure per aggiungere o togliere un pacchetto Sky dal tuo abbonamento?…

Come vedere Sky senza parabola

Come vedere Sky senza parabola

Come vedere Sky senza parabola? Si possono vedere i canali della pay-tv senza l’impianto satellitare? Certo, si può e con diverse modalità….

Sky Q Platinum: come funziona, prezzo, costi e offerte, app

Sky Q Platinum: come funziona, prezzo, costi e offerte, app

Sei un abbonato Sky? Oppure hai intenzione di abbonarti alla pay-tv? Lo sai che adesso puoi avere il nuovo super decoder Sky…

Commenti

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento