TV Facile - l'esperto di TV risponde. Tv digitale, canali tv, programmi tv, tv streaming, digitale terrestre

da un'idea di Digitale Terrestre Facile

tv facile buttone ricerca digitale terrestre
Da un'idea di Digitale Terrestre Facile

Come capire se il TV è compatibile per il nuovo digitale terrestre DVB T2

come capire se il tv è compatibile per il nuovo digitale terrestre dvb t2

Tra il 2021 e il 2022 arriva il nuovo digitale terrestre nelle case degli italiani. E tu sei pronto per lo Switch Off del DVB T2?

Scopri con l’aiuto dell’esperto come capire se il tuo TV è compatibile per il nuovo digitale terrestre DVB T2.

Non manca molto al nuovo passaggio della nuova televisione digitale. Secondo la roadmap varata dal Ministero dello sviluppo economico i segnali della tradizionale TV cambieranno progressvamente standard dal 1° settembre 2021 fino al 1° luglio del 2022.

Tutte le emittenti dovranno cambiare frequenza di trasmissione e adottare i nuovi standard tecnologici DVB-T2 HEVC main 10.

Vedi qui nel dettaglio il calendario dello Switch Off del nuovo digitale terrestre.

Il cambio di tecnologia sarà obbligatorio perché si andranno a ridurre le frequenze ad uso della TV in favore del 5G. Per trasmettere gli stessi canali ora in onda, i gruppi televisivi adotteranno un nuovo standard digitale di trasmissione dei segnali più performante ed efficiente.

Come capire se il tuo TV è compatibile con il nuovo digitale terrestre

Ma come puoi capire se il tuo attuale TV è compatibile con la nuova tecnologia?

Prima di tutto se hai comprato la televisone successivamente alla data del 1° gennaio del 2017 è molto probabile che il tuo dispositivo sia compatibile con il DVB T2. In ogni caso l’esperto ti consiglia di verificare la compatibilità con questa guida.

Se il tuo televisore è stato acquistato prima del 2017 potrebbe non sintonizzare più i canali dal 1° luglio del 2022.

LEGGI ANCHE: I migliori TV da 32 pollici pronti per il nuovo digitale terrestre

Ci sono alcuni modi semplici per capire se funzionerà:

  • per capire se il tuo dispositivo è utilizzabile puoi guardare le specifiche tecniche del TV e verificare se è dotato di tuner DVB T2 con la codifica HEVC a 10 bit.
  • se hai perso il manuale del tuo TV o la ricerca ti sembra troppo “tecnologica” puoi testare il tuo televisore o decoder sintonizzandolo sui canali cartello con numero 100 (della Rai) o 200 (di Mediaset) del digitale terrestre. Ti basta semplicemente digitare 100 o 200 sul telecomando per vedere se visualizzi questa schermata con il testo “Test HEVC Main10”.

canale 100 200 nuovo digitale terrestre dvb t2

  • Se vedi questi “canali cartello” significa che il tuo decoder o TV è compatibile con l’HD e il 4K e con il nuovo standard di compressione video DVB T HEVC Main 10. A breve uno o entrambi i canali cominceranno a trasmettere anche in DVB T2 HEVC Main 10 (lo standard che arrivera a giugno 2022) e potrai testare il tuo TV.
  • Se ancora non vedi i canali 100 e 200 l’esperto ti consigli di fare una risintonizzazione automatica del tuo dispositivo. (Vedi qui come fare).
  • Ancora non trovi i canali? Ok, puoi optare per la ricerca manuale del canale 200 (vedi qui come fare), inserendo la frequenza 49 UHF (698 MHz) nelle impostazioni della sintonizzazione del tuo TV. Se abiti in Sardegna inserisci la frequenza 52 UHF (722 MHz). Se abiti in provincia di Sassari o di Oristano inserisci la frequenza 58 UHF (770 MHz). Sintonizzando questa frequenza troverai e aggiornerai anche tutti i canali trasmessi nel multiplex nazionale Mediaset 4 (Rete4, Canale 5, Italia 1, Iris, TGCom24,  La5 e altri).
  • Se nemmeno in questo caso riesci a vedere i nuovi canali test, allora, potrebbero esserci dei problemi di sintonizzazione o del tuo impianto. In questo caso la cosa migliore da fare è seguire i consigli dell’esperto.
  • Per sintonizzare il canale 100 trasmesso nel Mux 1 Rai (quello che manda in onda Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai News24) puoi inserire le frequenze che puoi trovare nella lista nazionale suddivisa per province e città redatta dall’esperto.
  • Se durante la sintonizzazione il tuo TV ti segnala un conflitto di numerazione, significa che nella tua zona sullo stesso numero trasmette già un altro canale locale. Per vedere i canali Test seleziona il numero 100 o 200 per “TEST HEVC Main 10”.

Leggi anche: Quale decoder comprare per il nuovo digitale terrestre DVB-T2

Cosa fare se il tuo TV non visualizza i canali Test 100 e 200 del digitale terrestre

Se il tuo decoder o TV non riesce a visualizzare il cartello “TEST HEVC Main 10” sui canali 100 e 200 allora vuol dire che hai a casa un dispositivo non compatibile.

Per continuare a vedere i canali TV sul digitale terrestre dovrai dotarti di un nuovo televisore o di un decoder di supporto DVB T2 entro il 1° settembre 2021.

Leggi anche: Quale TV compatibile comprare per il nuovo digitale terrestre DVB-T2

Se il tuo TV funziona benissimo e non vuoi cambiarlo nel 2021 o nel 2022, puoi sempre acquistare un decoder con sintonizzatore DVB-T2 (HEVC) per ricevere i canali con il nuovo segnale.

E se rientri nello status ISEE sotto i 20mila euro, puoi usufruire di un incentivo statale chiamato Bonus TV. Uno sconto di massimo 50 € per l’acquisto di un decoder o un TV con tuner DVB-T2 riservato alle famiglie meno abbienti.

Il Bonus potrà anche essere utilizzato per l’acquisto di un decoder o un TV satellitare come ad esempio per un decoder Tivùsat. Mentre non sarà valido per i moduli CAM.

Se vuoi più informazioni sul Bonus TV vai all’articolo dell’esperto.

Come vedere il nuovo digitale terrestre con il decoder Sky

Se sei un abbonato Sky con il decoder Sky Q potrai vededere tutti i canali anche dopo il passaggio. Attualmente il tuner DVB-T2 di Sky Q ha qualche difficoltà a ricevere i canali Test 100 e 200. Ma è in arrivo un aggiornamento che renderà compatibile il decoder della pay-tv.

Se invece hai in casa un vecchio My Sky con la Digital Key sarai costretto a richiedere un nuovo decoder Sky (Sky Q) per ricevere i canali del nuovo digitale terrestre.

Ti è piaciuto l’articolo? Continua a seguire l’esperto, leggi le ultime news di Tv Facile.

Vuoi essere aggiornato sul mondo della TV? Iscriviti alla nostra newsletter o seguici sulla nostra pagina Facebook.

articoli correlati tv facile streaming, digitale terrestre, tv satellitare

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Che differenza c’è tra lo standard DVB-T e quello DVB-T2 del digitale terrestre?

Che differenza c’è tra lo standard DVB-T e quello DVB-T2 del digitale terrestre?

La tv digitale terrestre è già arrivata nelle case degli italiani del nord Italia, della Campania, del Lazio e della Sardegna, e…

Switch Off nuovo digitale terrestre DVB-T2: quando parte e il calendario

Switch Off nuovo digitale terrestre DVB-T2: quando parte e il calendario

Scopri insieme all’esperto quando parte nella tua regione lo Switch Off del nuovo digitale terrestre DVB-T2. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha…

Come richiedere il Bonus TV 2019 del nuovo digitale terrestre DVB-T2

Come richiedere il Bonus TV 2019 del nuovo digitale terrestre DVB-T2

Cosa è il Bonus TV 2019? A chi spetta? Come richiederlo per l’acquisto di un TV o un decoder del nuovo digitale…

I migliori TV 55 pollici per il nuovo digitale terrestre DVB-T2

I migliori TV 55 pollici per il nuovo digitale terrestre DVB-T2

I migliori TV 55 pollici per il DVB-T2. Vuoi acquistare un bel televisore nuovo per il tuo salotto? Hai bisogno di qualche…

Commenti

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento