TV Facile - l'esperto di TV risponde. Tv digitale, canali tv, programmi tv, tv streaming, digitale terrestre

da un'idea di Digitale Terrestre Facile

tv facile buttone ricerca digitale terrestre
Da un'idea di Digitale Terrestre Facile

Cos’è lo switch-off TV?

Aggiornato a Luglio 2022
switch off tv

Negli ultimi tempi, sempre più spesso, ti capita di leggere e ascoltare la parola switch off tv.

La cosa ti ha incuriosito e vuoi sapere di che cosa si tratta. 

Niente panico! 

Siamo qui apposta per spiegartelo. Iniziamo con un po’ di storia.

Non temere: non si parlerà né di dinosauri né di antichi romani. 

Cosa vuol dire switch-off digitale terrestre?

Switch off significato:

La prima cosa che devi sapere è che la parola switch-off viene dall’inglese to switch che significa ‘spegnere’. E se vicino c’e’ la parola tv? 

Switch off tv.

In questo caso si fa riferimento allo spegnimento o al malfunzionamento delle tv. Un effetto collaterale del passaggio dalla trasmissione analogica (via cavo) a quella in digitale terrestre.

Facile no?

La seconda cosa che devi sapere è questa. 

Nel 2005 la Commissione europea ha deciso che tutti i paesi membri dovevano realizzare il passaggio al digitale. 

Lo scopo era ottimizzare le frequenze televisive così da distribuirle in maniera efficiente fra i paesi che la compongono. 

Tutto questo entro il 2012.

Anno stabilito come termine massimo per la realizzazione del primo switch off tv della storia.

Prima dello switch-off digitale è stato elaborato un dettagliato piano digitale su base nazionale.

Piano che, dopo essere stato applicato, ha portato migliaia di TV a spegnersi.

switch off tv

Ecco lo switch-off tv di cui ti parlavo prima!

Anche in Italia, ahimè, le TV sono state spente. 

Beh, non proprio spente. 

In teoria la TV si poteva ancora accendere: il problema è che non c’era più nulla da guardare.

Ricordi?

Era un giorno come tutti gli altri. 

Ti sei seduto sul divano pronto a rilassarti, hai acceso la TV e il segnale era sparito. Ma che succede? Relax babe, è solo lo switch-out tv!

Così, per continuare a guardare i tuoi programmi preferiti, hai fatto quello che hanno fatto tutti. 

Hai acquistato un decoder o un televisore con ricevitore digitale terrestre integrato e finalmente il segnale era tornato! 

E non solo, c’erano anche dei nuovi canali fighissimi che non vedevi l’ora di guardare! 

Alla fine, nonostante il disagio iniziale, hai dovuto ammettere che ne era valsa la pena. Niente male questo switch-off tv eh? 

Ecco in cosa ha consistito lo switch-off tv digitale terrestre del 2012. 

switch off digitale terrestre

Switch off tv 2012 in Italia, un passaggio graduale.

Un’altra cosa che devi sapere di questo primo switch-off tv digitale terrestre è questa. 

Per realizzare il passaggio al digitale, l’Italia ha seguito un piano di marcia graduale. 

Uno switch-off digitale terrestre su base regionale che, dal 2008 al 2012, ha coinvolto le varie regioni in momenti diversi.

La prima è stata lo switch-off Sardegna, convertitasi all’all digital a partire dal 2008. 

Seguita, subito dopo, dalle regioni con lo switch-off Piemonte occidentale e switch-off Valle d’Aosta

Nel 2009 realizzano lo switch-off Trentino, switch-off Alto Adige, switch-off Lazio e switch-off Campania.

Regioni all digital anch’esse a partire da questa data.

Nel 2010 lo switch-out tv continua.

Tocca allo switch-off Lombardia, switch-off Piemonte orientale, switch-off Emilia Romagna, switch-off Veneto, switch-off Friuli Venezia Giulia e switch-off Liguria

Nel 2011, segue lo switch off tv dell’Abruzzo, lo switch-off Marche, switch-off Molise, switch-off Basilicata e switch-off Puglia. 

E, infine, nel 2012 è la volta dello switch off Sicilia, switch-off Calabria, switch-off Toscana e switch-off Umbria.

switch off calabria

Nel 2012, tutti gli altri paesi dell’UE sono diventati all digital come l’Italia. 

Probabilmente, però, se hai googlato ‘switch-off digitale’ e sei arrivato qui, il motivo è un altro. 

Negli ultimi tempi, hai letto o sentito dire che ci sarà un nuovo switch off tv.

Probabilmente ti stai facendo molte domande. È vero?

Sarà uguale allo switch-off digitale terrestre precedente?

Quali conseguenze?

È vero: 

attualmente sono in corso delle operazioni che, entro il 2023, porteranno la nuova tv digitale in tutti i paesi membri. 

Ma cosa significa?

Non ce l’avevamo già?

Cos’ha di diverso questo nuovo switch-off tv?

Digitale terrestre Switch off  2023:

cos’è e cosa devi sapere.

Prima di sapere cosa fare prima dello switch off tv  2023 devi sapere di che si tratta. 

Perché un altro switch tv? 

Perché le tv sono state di nuovo spente?

Innanzitutto devi sapere che, di recente, l’Unione Europea ha emanato delle nuove normative.

canale 9 non si vede

Stavolta, agli stati membri è stato chiesto di liberare la banda 700Mhz per metterla a disposizione della telefonia mobile. 

A disposizione, cioè, della rete 5G di cui ultimamente avrai forse sentito parlare spesso. 

Il problema è che, prima, questa banda era impiegata quasi tutta per le trasmissioni televisive. 

Comprese le tue trasmissioni preferite. 

Da qui, dall’impiego sempre più ampio della telefonia mobile, la necessità di un nuovo switch-off tv digitale. 

Ma il  digitale non ce l’abbiamo già? Potreste obiettare. 

Sì, ma questo switch-off tv comporterà la sostituzione dell’attuale codifica digitale con una più moderna. 

Alla codifica Mpeg-2, infatti, si sostituisce la Mpeg-4.

A ciò si accompagna l’attivazione dello standard di codifica di ultima generazione Dvb-t2 (Digital Video Broadcasting – Second Generation Terrestrial). 

Lo scopo? 

L’elaborazione un sistema di trasmissione digitale di altissima qualità che lasci buona parte della banda ai dispositivi mobili. 

Tutto ciò senza nulla togliere alla qualità delle trasmissioni televisive. 

Il risultato? 

Le trasmissioni televisive sfrutteranno meno banda, ma manterranno alta la propria qualità. 

La prima fase del nuovo piano digitale ha preso avvio in Italia a partire dal 20 ottobre del 2021.

Alcuni canali tematici di Rai e Mediaset hanno infatti visto il passaggio allo standard Mpeg-4.

switch off digitale terrestre

Il risultato?

Switch-off dei canali! 

La seconda fase, come nello switch-off tv passato, è stata invece divisa per aree regionali. 

La prima a convertirsi alla tv digitale moderna è stata la Sardegna, il 15 novembre del 2021.

Segue lo switch-off delle altre regioni. 

Fino alla conclusione del piano, il 30 giugno 2022 con lo switch-off Lazio, switch-off Campania e switch-off Liguria

Vuoi continuare a guardare le tue trasmissioni preferite dopo lo switch-off digitale?

Niente paura, basterà risintonizzare il tuo il tuo decoder. 

O, se ne possiedi uno, il tuo televisore con decoder per il digitale terrestre integrato. 

Questo se il tuo apparecchio televisivo è compatibile con le trasmissioni di alta qualità previste dal nuovo switch-off tv

bonus tv 100 euro: come richiederlo

Niente paura:

se hai acquistato la tua TV dopo il 2017 non ci sarà bisogno di acquistarne una nuova!

L’hai acquistata prima del 2017?

Niente paura neanche in questo caso. 

Il Mise (Ministero dello sviluppo economico) assegna un Bonus TV a tutte le famiglie con ISEE fino a 20 mila euro. 

Se la sua famiglia rientra in questa fascia di reddito puoi richiedere il Bonus e acquistare un apparecchio compatibile.

Buono switch-out tv a tutti!

Ti sono state utili queste informazioni?

Hai altre domande per cui cerchi risposta?

Scrivicele qui sotto!

Commenti

6 risposte a “Cos’è lo switch-off TV?”
  1. andrea annecchino on Gennaio 4th, 2010 11:29

    ha una carta prepagata mediaset premium , pacchetto gallery – calcio- fino al 15 dicembre 2009 la frequenza era 666, canale 45- ricezione ottima, dopo il 20 dicembre 2009 è cambiata la frequenza sul canale 52 frequenza 722 – e da allora non ho più la ricezione- Sono di arpaia (BN) dovrei essere coperto dal ripetitore di Monte Taburno (BN) . Chi deve provvedere al problema tecnico ?

  2. l'esperto on Gennaio 6th, 2010 20:53

    @ andrea annecchino: credo che in questo caso sia necessario far verificare e nel caso sistemare l’impianto d’antenna. Visto che in precedenza pero’ ricevevi dal canale 45, ti suggerisco di contattare Mediaset Premium all’ 199.303.404 per fare una verifica e vedere se il cambiamento è stabile facendo presente il disservizio.

  3. […] Italia Digitale, Bologna affronterà il passaggio definitivo al digitale terrestre, chiamato switch-off, dal 27 novembrebre al 2 dicembre2010 con tutta le regione Emilia Romagna (province di Parma e […]

  4. […] SWITCH-OFF […]

  5. […] un comune montano o lontano dai ripetitori tv, anche se la tua regione hanno fatto lo Switch-off (vedi qui cos’è lo Switch-off del digitale terrestre), puoi scegliere di vedere la televisione con la piattaforma satellitare […]

  6. pasquale on Dicembre 30th, 2012 21:31

    buonasera ho una televisore sharp 42 pollici non riesco a vedere canale 4 -5-6- cosa devo fare!!!!!!!!

Lascia un commento





Seguici su: