Menu
esperto

Sky via fibra ottica: cos’è e come funziona?

sky via fibra ottica abbonamento

Sky via fibra ottica è l’ultima novità targata Sky. Scopri con noi cos’è e come puoi attivarla. Quali sono i suoi vantaggi, quanto costa e cosa ha in programma Sky per il futuro?

 

Ecco le risposte a tutte le tue domande.

 
Sky via fibra ottica è finalmente arrivato. Il sito ufficiale di Sky ha svelato la nuova offerta TV destinata proprio agli abbonati residenziali “fibra”. In pratica i pacchetti satellitari targati Sky con tutti i canali della pay-tv arrivano anche su Internet, ma non ci saranno Premium Cinema, Premium Series e alcuni canali opzionali.
 
Fino ad oggi su Now TV (scopri come vedere Sky in streaming) si poteva accedere solo a determinati contenuti, ma tutto cambia con Sky via fibra ottica perché in realtà gli stessi contenuti sono disponibili su due piattaforme diverse.
 

Quali sono i vantaggi di Sky via fibra?

 
Perché dovresti scegliere di abbonarti a Sky via fibra ottica piuttosto che al tradizionale pacchetto satellitare?
 
Prima di tutto Sky ha deciso di proporre ai propri clienti anche la versione via fibra per andare incontro a tutti coloro che non possono montare la parabola presso la propria abitazione. La nuova versione di Sky però può essere scelta anche da coloro che preferiscono la fruizione via Web o addirittura da tutti coloro che hanno riscontrato problemi con il satellite. Questi ultimi infatti possono anche chiedere di fare il passaggio alla fibra.
 
sky via fibra ottica
 
Con l’arrivo sulla fibra ottica, Sky ha precisato che per il suo utilizzo è necessaria una disponibilità reale di almeno 9,3 Mbps che di solito viene garantita da connessioni fibra uguali o superiori a 30 Mbps commerciali. Per verificare questi dati è possibile effettuare uno speed-test sul sito. Ad oggi è stato reso noto che il servizio è abilitato a funzionare solo con Fastweb, Vodafone, TIM, Wind, 3, Infostrada e Tiscali. Nel momento in cui un cliente decide di cambiare operatore il dispositivo My Sky riconoscerà in automatico il fornitore che però deve essere tra quelli con cui è stato siglato l’accordo.
 

Come funziona Sky via fibra e quanto costa

 
Per attivare Sky via fibra ottica bisogna stipulare un abbonamento a Sky, ma per adesso non è previsto uno sconto particolare per questa nuova versione. È stata infatti confermata solo la promozione per l’attivazione che comprende il primo anno proprio come già prevista per il satellite. Per il momento quindi non c’è alcun risparmio tra le due versioni.
 
I prezzi delle offerte Sky in Fibra e Satellite prevedono un costo iniziale di attivazione di 79 euro. I clienti che sceglieranno l’abbonamento via fibra riceveranno il decoder My Sky. Poi bisognerà scegliere il pacchetto con le offerte in base alle proprie preferenze. Sia per il satellite che per la fibra il prezzo delle offerte è di 29,90 euro al mese per i primi 12 mesi, poi il costo passa ai 49,60 euro mensili.
 
Nel prezzo sono compresi Sky TV, Sky Famiglia e Cinema o Sport con supporto HD, Sky On Demand, My Sky e Sky Go Plus. Il cliente può scegliere di aggiungere anche Sky Calcio e Sky Sport che costano singolarmente 15,20 euro.
 
Sky propone in offerta anche il nuovo pacchetto Digitale Terrestre a 19,90 euro al mese per i primi 12 mesi, in seguito aumenta a 29,90 euro. Nel prezzo sono compresi 15 canali suddivisi in due pacchetti. Il primo è  Sky Tv che comprende Sky Uno, Sky Atlantic, FOX, National Geographic, Sky TG24, Premium Action, Premium Crime, Premium Joi, Premium Stories, Premium Cinema, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion, Premium Cinema Comedy (vedi come aderire alle offerte Sky sul digitale terrestre). Il secondo è invece Sky Sport che comprende Sky Sport 24 e Sky Sport 1 in SD e in HD.
 
skyq sky fibra ottica
 

Novità in arrivo con Sky Q, Sky Soundbox e Controllo Vocale

 
È in programma per il prossimo mese di luglio il debutto di Sky Q Black che permetterà la visione di Sky Q anche sul televisore principale. Tutti coloro che hanno stipulato un nuovo abbonamento a Sky con la parabola riceveranno un box Sky Q e i My Sky HD di ultimissima generazione e in un secondo momento arriverà anche un aggiornamento del software. A settembre invece arriverà Sky Soundbox, il sistema audio all-in-one sviluppato con Devialet, per fruire di un audio ottimizzato con il contenuto trasmesso da Sky Q. Per ottobre invece dovrebbe arrivare il Controllo Vocale che permetterà di scegliere direttamente con la voce cosa vedere in TV. L’opzione si attiverà premendo un pulsante presente sul telecomando di Sky Q.
 
Una grande novità di Sky è in programma per il 2019. Su Sky Q infatti è previsto l’arrivo di Netflix, mentre lo stesso Sky Q sarà disponibile anche via fibra ottica. Insomma, Sky non smette di seguire l’innovazione tecnologica che offre sempre più opportunità per accedere ai contenuti.
 

Potrebbe anche interessarti…

 


ticket now tv

Now TV, cos’è e come funziona la tv in streaming di Sky?

 

Cos’è NOW TV? Quanto conosci il servizio di tv in streaming di Sky Italia? È come Netflix? Si vedono tutti i canali Sky? Anche lo sport e il calcio? Tutti i sergreti di NOW TV!

> Scoprilo insieme all’esperto

 


sky digitale terrestre

Sky sul digitale terrestre. Come aderire alla nuova offerta pay?

 

Come ci si può abbonare alla nuova offerta di Sky sul digitale terrestre? E gli abbonati Sky hanno diritto di visione dei nuovi canali? E chi paga già Mediaset Premium?

> Scoprilo insieme all’esperto

Commenti

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento