Menu
esperto

Come richiedere l’esonero dal Canone Rai?

esonero canone raiTi sei stancato di pagare l’abbonamento TV e vorresti richiedere l’esonero dal Canone Rai? Ecco una guida completa redatta dall’esperto per sapere se puoi richiedere l’esenzione e come puoi fare.

 
Per richiedere l’esonero dal Canone Rai esiste una procedura particolare, non difficile da seguire, ma che dovrà essere realizzata entro il 2 luglio del 2018. Per questo non perdere altro tempo! Segui la nostra guida per capire come liberarti definitivamente del Canone Rai in bolletta.
 

I requisiti per ottenere l’esonero dal Canone Rai

 
Sicuramente hai sentito parlare della possibilità di non pagare più il Canone Rai in bolletta, ma  probabilmente, ti avranno anche riferito delle informazioni discordanti, e spesso confuse, che non ti consentono di mettere in pratica la procedura prevista dalla nostra legge sin dall’introduzione del nuovo sistema di pagamento.
 
Come prima cosa, per ottenere un rimborso del Canone Rai, qualora tu abbia ricevuto già la bolletta da pagare, oppure per fare disdetta rispetto al Canone TV dovrai dimostrare, o perlomeno dichiarare, di non avere alcun apparecchio televisivo nella tua casa. Questo significa che anche se non guardi la TV, ma hai comunque dispositivo che può dicevere i segnali tv in casa, dovrai comunque pagare il canone stesso.
 
La Rai mette in atto la cosidetta presunzione di detenzione: cioè se tu non comunichi nessuna informazione a riguardo, la Rai presume il possesso di un televisore, e ti verrà addebitato l’importo del canone in bolletta perché attraverso questo apparecchio puoi vedere i canali Rai.
 

Come fare per ottenere l’esonero dal Canone Rai?

 
Se possiedi i requisiti a partire dal 2016 puoi ottenere un rimborso del canone Rai, oppure puoi per effettuare direttamente la disdetta, sempre e solo se non hai una tv a casa: quindi non c’entra il fatto, o meno, di riuscire a vedere i canali Rai! Ricorda che dovrai fare questa operazioni entro il 2 luglio del 2018, altrimentiti ritroverai a pagare il canone senza poter richiedere il tuo esonero anche per quest’anno!
 
Per effettuare la richiesta:
 

  • vai sul sito dell’Agenzia delle Entrate,
  • visita la sezione dedicata al Canone Rai,
  • scarica il modello di Dichiarazione sostitutiva relativa al canaone di abbonamento alla televisione per uso privato,
  • compila il modello, in particolare il quadro A.
  • puoi presentare il modulo compilato direttamente attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate. È neccessario essere registrati o registrarsi ai servizi telematici dell’Agenzia.
  • oppure invia il modulo compilato correttamente in forma cartacea al Sat, che si trova alla Casella Postale 22 a Torino, con un plico raccomandato (A/R), e senza busta, e insieme a cinque copie di un tuo documento di riconoscimento. In questo caso, varrà, come data di riferimento, quella di spedizione
  • perciò affrettarti se vuoi ottenere l’esonero dal Canone Rai!

 

Come funziona la richiesta di esonero dal Canone Rai

 
Se invii la dichiarazione sostitutiva entro la data del 2 luglio potrai ottenere l’esonero dal canone Rai relativo all’intero anno solare. Le dichiarazioni, invece, che saranno state presentate dal primo giorno di febbraio, ed entro il 30 giugno dell’anno di riferimento, potranno avere effetto solo per il canone dovuto per il semestre che andrà da luglio a dicembre dello stesso anno.
 

Esonero Canone Rai per gli ultrasettantacinquenni

 
Se hai compiuto 75 anni e hai reddito non superiore a 8.000 euro l’anno, hai diritto all’esonero dala Canone Rai per legge anche se possiedi un televisore. Puoi presentare una dichiarazione sostitutiva con cui attestano il possesso dei requisiti per essere esonerati dal pagamento del canone TV.  Per richiedere l’esonero devi compilare la sezione I del modello di dichiarazione sostitutiva e spedire il modulo nelle modalità già descritte. L’agevolazione è valida anche per le annualità successive se si mantengono i requisiti di reddito.
 

Potrebbe anche interessarti…

 

Come attivare i nuovi canali Sky Sport Vetrina su Mediaset Premium?

 
sky sport vetrina mediaset premium
Vedi qui come attivare i nuovi canali promozionali di Sky con il tuo abbonamento Premium. L’offerta promozionale prevede la visione dei canali Sky (con Sky Sport Vetrina) sino al 1° luglio senza costi aggiuntivi per gli abbonati Premium.
 
> Scoprilo insieme all’esperto
 
 

Come si fa la sintonia manuale per ritrovare i canali del digitale terrestre?

 
come sintonizzare manualmente canali digitale terrestreAlcune volte una semplice risintonizzazione non è sufficiente. La sintonizzazione automatica infatti puo’ scansionare velocemente le frequenze e perdere canali leggermente piu’ deboli.

Per fortuna la maggior parte degli apparecchi TV e decoder prevede la possibilita di effettuare la sintonia manuale.
 
>Scopri come fare la sintonia manuale dei canali insieme all’esperto
 
 

Come migliorare la ricezione TV con meno di 30 euro?

 
segnale TV debole o assenteNon vedi alcuni canali? L’esperto di digitale terrestre ha selezionato le 5 migliori antenne da interni ed amplificatori di segnale TV disponibili sul mercato a meno di 30€.
Prima di chiamare un antennista (che fra costo chiamata e materiali puo’ costare un sacco di soldi), il consiglio e’ di provare uno di questi accessori.
 
>Scopri come sistemare la ricezione TV prima di chiamare un antennista.

Commenti

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento