Menu
esperto

Come trasformare il proprio televisore in una Google Tv?

hdmi dongleTi piacerebbe avere una televisione interattiva, intelligente e sempre connessa al mondo di Internet senza spendere un capitale? Desideri ardentemente una smart tv con tanto di apps a un prezzo stracciato?

Grazie alla geniale invenzione della società californiana Always Innovating da oggi è possibile ottenere una connected tv dal tuo televisore di casa con la pratica chiavetta Dongle HDMI: la più piccola Google Tv del mondo.

La pennetta Dongle HDMI è un piccolissimo computer, dotato di processore OMAP Cortex-A9 4 di Texas Instrument da 1 Ghz con 1 GB di RAM e di connessioni Wi-Fi e Bluetooth integrate, che preleva l’alimentazione dalla porta USB del tv e si collega alla relativa porta HDMI per fornire il tuo televisore di tutte le funzionalità e le meraviglie della Rete attraverso il sistema Android di Google.

Il minuto e geniale set-top-box, presentato lo scorso gennaio al CES di Las Vegas, può infatti dotare il tuo semplice televisore (con porta USB e ingresso HDMI) del sistema Android Ice Cream Sandwich (compatibile con i servizi di Google Tv) che permettte il collegamento all’Android Market, l’uso delle sue applicazioni, e lo streaming dai più popolari siti di video on demand. Il Dongle HDMI può trasmettere e decodificare i contenuti video in altissima definizione (video 1080p H.264). L’interfaccia utente è controllabile dal suo innovativo telecomando ed è anche compatibile col riconoscimento vocale per l’immissione del testo. La piccola Google Tv può archiviare dati grazie a una porta per schede micro SD. L’uscita di Dongle HDMI negli Stati Uniti è prevista per questa estate, mentre quella in Europa non è stata ancora programmata.

Commenti

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento