Menu
esperto

Liguria: come ottenere il Contributo Statale per l’acquisto di un Decoder per il Digitale Terrestre?

contributo statale decoder digitale terrestreIn occasione del passaggio alla tv digitale terrestre della Liguria il Ministero dello Sviluppo Economico dipartimento comunicazioni, per aiutare le fasce deboli della popolazione, ha messo a disposizione un buono di 50 euro per i cittadini di età pari o superiore ai 65 anni per l’acquisto di un decoder per la tv digitale (qui trovi l’elenco dei modelli di decoder).

Gli aventi diritto al contributo statale devono essere in regola con i pagamenti del canone Rai e non devono averne usufruito già in passato:

  • i cittadini della Liguria di età pari o superiore a 65 anni (da compiersi entro il 31/12/2011) e che abbiano dichiarato nel 2010 (redditi 2009) un reddito pari o inferiore a  10.000 euro, a decorrere dal 10 settembre 2011, potranno richiedere il contributo per l’acquisto del sintonizzatore.
  • Per ottenere il contributo basta recarsi in un negozio autorizzato e notificare il codice fiscale e propri dati personali. Il negoziante dovrà fornire inoltre un modulo da compilare per l’autocertificazione di non fruizione in precedenza del contributo.
  • Trovi qui un elenco di rivenditori che aderiscono all’iniziativa. Il buono del Ministero consentirà una riduzione del prezzo dell’apparecchio. Per ulteriori informazioni sul contributo statale contattare il Call Center del Ministero al numero verde 800.022.000 attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20.

Commenti

Una risposta a “Liguria: come ottenere il Contributo Statale per l’acquisto di un Decoder per il Digitale Terrestre?”
  1. wolmer martina on luglio 9th, 2012 19:47

    E’ una vergogna! Ci avete fatto acquistare il decoder, televisori nuovi ed ora per vedere la TV dobbiamo cambiare anche l’antenna! Ma come si fa a fare economia (come dice il nostro ministro Monti), se le famiglie monoreddito devono fra fronte a questi imprevisti. Grazie per il contributo statale di 50 euro
    (per gli over 65) così possono comprare la carta igienica (non dico per fare cosa).

    Viva l’Italia

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento