Menu
esperto

Digitale terrestre in Friuli-Venezia Giulia. Come affrontare lo Switch-off?

mappa switch-off friuli venezia giuliaEcco la tv digitale terrestre nella regione del Friuli-Venezia Giulia! Dal 3 al 15 dicembre verranno avviati lavori dello Switch-off e tutta la regione sarà completamente digitalizzata!

Il 3 dicembre nelle province e nella città di Trieste, Udine, Pordenone e Gorizia tutti i canali analogici della vecchia tv saranno spenti ed si potranno ricevere, con l’ausilio di un decoder o di un tv con sintonizzatore integrato, solo quelli digitali. Il 4 dicembre sarà il passaggio sarà eseguito nei comuni montani della provincia di Pordenone. Mentre dal 13 al 15 dicembre termineranno lo Switch-off i comuni montani della provincia di Udine.

Come puoi fare per ricevere e vedere i nuovi canali del digitale terrestre evitando di combattere tra cavi e decoder?

  • I canali del digitale terrestre arriveranno giovedì 3 dicembre in gran parte della regione del Friuli-Venezia Giulia. Guarda qui il calendario dello Switch-off con la lista dei comuni:
  • Una volta collegato il decoder al tv (vedi qui come fare a collegarlo), segui questa semplice guida (oppure segui le celebri 10 regole dell’esperto) per risintonizzare e vedere tutti i vecchi e nuovi canali del digitale terrestre:
    • Per prima cosa controlla i collegamenti di tutti i cavi d’antenna e quelli SCART, assicurati che siano ben connessi al decoder o al tv con sintonizzatore incorporato. Puoi vedere qui come collegare gli apparecchi.
    • Alle ore 10 del mattino del giorno stabilito verrà eseguito lo Switch-off. Attendi quindi un’ora abbondante e poi fai una sintonizzazione automatica dei canali. Segui queste indicazioni per sintonizzare il tuo tv o il tuo decoder.
    • Se non riesci a ricevere sul tuo apparecchio tutti o alcuni canali digitali, riprova dopo un’ora. Il passaggio al digitale terrestre può dare dei problemi di ricezione legati ai lavori tecnici in corso sulle frequenze tv. Se non sintonizzi inizialmente alcuni canali, attendi qualche ora, e riprova la ricerca dei canali più volte durante la giornata.
    • Se la sintonizzazione è andata bene  e hai trovato più di cento canali digitali, ordina la numerazione dei canali. Puoi scegliere di ordinarli nelle liste in modo automatico o secondo le tue preferenze. Puoi scegliere quindi tra la numerazione automatica con la funzione LCN (Logical Channel Numbering), oppure puoi anche ordinare i canali come vuoi tu impostando la numerazione manuale dal menù del decoder o del tv.
    • Se invece non ricevi nessun canale o pochissimi canali dopo frequenti ricerche, in questo caso il problema si fa più serio e hai bisogno di soluzioni tecniche ad hoc. Infatti l’anomalia potrebbe essere causata dal decoder o dal tv o di una parte dell’impianto di ricezione. Oppure ci potrebbero essere delle interferenze radio nella zona in cui abiti. Forse può anche dipendere da un segnale tv troppo debole. Guarda qui per risolvere il problema di sintonizzazione dei canali del digitale terrestre.
    • Se ti mancano sulle liste del decoder solo pochi canali, puoi tentare anche una sintonizzazione manuale inserendo la giusta frequenza. Qui potrai trovare tutte le frequenze dei canali del digitale terrestre trasmessi a Pordenone, Gorizia, Udine e Trieste (dal 3/12).
    • Per questi e altri problemi sul dtt puoi anche chiamare la Rai (numero verde 800.111.555 di RaiWay) , o il Ministero per le Comunicazioni (numero verde 800.022.000) spiegando la tua situazione e indicando con chiarezza il tuo comune di residenza. Gli operatori dei Call Center sono pronti a darti una mano!

Commenti

8 risposte a “Digitale terrestre in Friuli-Venezia Giulia. Come affrontare lo Switch-off?”
  1. Tiziana on dicembre 3rd, 2010 14:10

    Abito a Udine, dopo lo switch-off vedo più di 100 canali dtt. Però vorrei sapere come fare per trovare il canale 7gold, che ancora non c’è… Potete aiutarmi? Grazie.

  2. alex on dicembre 3rd, 2010 17:21

    sono nel comune san michele tagliamento prov. Venezia, ricevo da udine canali rai e aviano tutti gli altri…fino a ieri il mio digitale terestre prendeva anche rai 1, 2 e 3…da oggi con lo switch off, ho molti più canali ma non quei 3 perche il segnale è troppo debole.

  3. diego on dicembre 4th, 2010 16:00

    salve sono di Spilimbergo (PN)
    sarebbe interessante e utile una lista dei canali visibili nella provincia di Pordenone, non solo quelli nazionali ma anche quelli regionali/locali.
    se è fattibile ovviamente .
    saluti

  4. nicola on dicembre 5th, 2010 12:46

    sono Nicola di Gradisca d’ISONZO (GO) vedo tutti i canali tranne RAI1 RAI2 RAI3 e RAI4 fino al 02.12.2010 li vedevo bene.
    ho riprovato più volte a risintonizzare i canali, tanti nuovi canali ma delle 4 rai niente???!!!

  5. l'esperto on dicembre 5th, 2010 18:32
  6. emanuele on gennaio 17th, 2011 15:39

    E’ possibile che a Tricesimo Rai 1, Rai 2 e Rai 3 ( per le quali dovremmo pagare il canone ) non si riescano a vedere? Ma è possibile che riesco a sintonizzare più di 170 canali al di fuori di Rai 1 2 3 che si dovrebbero vedere anche nell’ultimo angolo del friuli?
    In mansarda ho un decoder esterno che quasi sempre le intercetta, in cucina ho acquistato una tv Samsung di nuova generazione con decoder integrato e non le becca, in camera ho una vecchia LG sempre con decoder interno ma senza riordino canali che prende la Rai a momenti. Cosa devo fare? 1) Aspettare che la Rai adegui i segnali 2) Pagare il canone per ciò che non riesco a vedere ? 3) Spendere ancora soldi per sostituire l’antenna solo perchè la Rai non trasmette adeguatamente e magari continuare a non vedere?
    Conosco casi di abitazioni nuove con antenne nove installate nel 2010 che hanno lo stesso mio problema! INFORMATE LA GENTE SU COME POSSA RISOLVERE QUESTO PROBLEMA SENZA DOVER BUTTARE VIA ANCORA SOLDI.

  7. l'esperto on gennaio 17th, 2011 22:55

    @emanuele:
    il sito di digitale terrestre facile ha pubblicato alcune risposte utili per risolvere questo disservizio della Rai. Il problema della mancata ricezione può dipendere da alcuni fattori: 1) segnale debole e disturbato proveniente dalla fonte. Alcune zone del Friuli patiscono questo problema. Qui puoi leggere un articolo che indica come migliorare la ricezione: http://www.digitaleterrestrefacile.it/2010/08/25/cosa-fare-quando-ce-segnale-scarso-col-digitale-terrestre/ ;
    2)Il tuo apparecchio non è predisposto per ricevere le frequenze europee in VHF. Qui puoi leggere la soluzione: http://www.digitaleterrestrefacile.it/2009/12/03/cosa-fare-se-non-ricevi-i-canali-rai-dopo-lo-switch-off-del-digitale-terrestre/ ;
    3)il tuo impianto d’antenna non è in grado di ricevere le frequenze europee in VHF e quelle in banda UHF dal 22 al 24, perchè tarato con filtri attivi sui canali non più sfruttati dalla Rai, che bloccano irrimediabilmente le frequenze usate dopo lo switch-off per trasmette i primi canali Rai (UHF 24 e 05 VHF). In questo caso ti servirà il lavoro di un tecnico per sistemare l’impianto.
    Nel tuo caso, dato che rilevi differenze di ricezione tra le varie parti della casa, ti consiglio anche di verificare l’impianto interno di casa, ad esempio sostituendo vecchi cavi consumati, scatole di derivazione poco isolate, e di controllare tutti gli elementi che potrebbero causare un sensibile abbassamento della qualità del segnale.

  8. Claudio on aprile 10th, 2011 19:41

    Sono Claudio da Corno Di Rosazzo (UD) e volevo dare il mio dissenso che dopo più di 4 mesi il segnale scompaia su molti canali e riappaia improvvisamente, in alcuni momenti si vedono benissimo e poi ad un tratto quando guardi un programma che interessa tutto sparisce, alzate la potenza dei ripetitori e non perchè vivo nelle vicinanze con la Slovenia abbassate la potenza dei ripetitori per non interferire con i loro perchè si sono lamentati come mi è giunta voce, è uno schifo se fosse vero.

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento