Menu
esperto

Quale Decoder Scegliere per vedere la Tv Digitale Terrestre?

icandarkLa tv digitale terrestre sta arrivando! Manca poco e devi attrezzarti!

Per vedere i nuovi canali e le nuove trasmissioni digitali è necessario acquistare un decoder o televisore con ricevitore digitale terrestre integrato. Se possiedi già un televisore privo di sintonizzatore digitale e non sei intenzionato a sostituirlo, urge l’acquisto di un decoder esterno da collegare al tv.

Ma quale apparecchio decoder esterno si può acquistare? Qual è quello giusto per le tue esigenze e per le tue tasche?

L’esperto di digitaleterrestrefacile.it ti guida alla scelta per l’acquisto del decoder adatto ai tuoi gusti televisivi.

I decoder per il dtt si possono suddividere in queste principali categorie:

  • Decoder Zapper: sono i decoder più economici (solitamente costano meno di 50 euro) che possono ricevere solo i canali in chiaro del dtt e hanno le funzionalità di base paragonabili alla vecchia televisione analogica che si possono trovare anche nei televisori con ricevitore digitale terrestre integrato. Qui puoi trovare una selezione dei migliori apparecchi zapper e a basso costo scelta dell’esperto. I decoder zapper contrassegnati dal bollino grigio di DGTVi hanno in più alcune importanti funzionalità come l’ordinamento automatico dei canali (LCN), la guida elettronica dei programmi (EPG) e l’aggiornamento del software.
  • Decoder Set-top-box Interattivi: sono quegli apparecchi che, oltre a ricevere il segnale digitale dei canali tv in chiaro, permettono la ricezione dei canali delle pay-tv, grazie una smart card compresa nella’abbonamento dell’offerta della tv a pagamento, e consentono l’attivazione di funzioni interattive grazie ad un modem integrato, tramite il quale può stabilire una connessione con un server remoto attraverso la linea telefonica. DGTVi li certifica col bollino blu. In questa pagina l’esperto ha recensito per te i migliori decoder interattivi nel rapporto qualità/prezzo sul mercato.
  • Decoder HD: i decoder esterni inoltre possono essere scelti in base alla possibilità di fruire dei contenuti ad alta definizione. Se hai comprato un bel televisore nuovo LCD o LED predisposto per l’alta definizione (contrassegnato dai bollini HD Ready o Full HD), ma privo di decoder HD integrato, o privo di ingresso Common Interface plus compatibile con i moduli CAM HD (vedi qui cos’è un  CAM) per ricevere i canali pay in alta definizione, allora puoi decidere per l’acquisto di un decoder HD esterno. Questi modelli di decoder possono essere zapper HD o interattivi HD. Nei negozi puoi trovarli certificati con i bollini grigio e Gold. Anche qui l’esperto ti propone in questo articolo una lista di milgiori decoder per l’alta definzione.
  • Decoder PVR (con funzioni per registrare i programmi): col passaggio al digitale terrestre sorgono alcune difficoltà per registrare i tuoi programmi preferiti. Infatti con un solo decoder collegato al vecchio tv e a un videoregistratore è praticamente impossibile registrare un canale e vederne contemporaneamente un altro. E poi molto difficile programmare le registrazioni sincronizzando decoder e DVD/Recorder o videoregostratore VHS. Questi evidenti e fastidiosi ostacoli per la registrazione e la riproposizione dei programmi (causa incompatibilità tecnologiche) possono essere superati grazie all’acquisto di speciali decoder con funzioni di Personal Video Recoder, con doppio tuner, in grado di registrare i contenuti digitali su hard disk interni o memorie esterne attraverso una porta USB. Ecco per te una selezione dei migliori decoder PVR.
  • Decoder Scart: questi mini decoder si installano direttamente nella presa Scart del televisore (senza bisogno di cavo Scart), sono molti pratici e di minute dimensioni. Quasi tutti i modelli sono flessibili e piegabili in modo da ottenere il massimo spazio dietro il tv. Sono gli apparecchi ideali da installare ad esempio nei tv di cucina. L’unico requisito tecnico consiste nell’avere un tv con in dotazione delle prese Scart libere e con un sufficiente spazio di azione per l’inserimento dei mini sintonizzatori. I decoder Scart (il prezzo varia da 30 a 60 euro) hanno le funzionalità dei normali decoder dtt zapper come l’EPG, numerazione LCN, Teletext e telecomando (come ad esempio i modelli della Shinelco, della Dicra, il simpatico decoder Scarty di 4Geek, e il decoder Diunamai MINI SCART DVBT WD8230). Alcuni modelli possono anche integrare in un unico telecomando le funzioni del tv e del decoder (come il decoder Autovox SGT38). Altri ancora hanno una porta per le smart card e sono compatibili con le pay-tv (il decoder Humax DTT Nano). Altri decoder Scart invece hanno le funzionalità PVR e le porta USB per registrare i canali (come il decoder Jessen PVR mini-Box o il decoder iTek NBOX ITDTR01P Recorder Mediaplayer).

Commenti

23 risposte a “Quale Decoder Scegliere per vedere la Tv Digitale Terrestre?”
  1. anna on ottobre 27th, 2010 22:16

    Aiuto! Ho un piccolo albergo con 5 camere, un televisore per camera. Per il momento non voglio sostituire i televisori ma dotarli di un decoder ciascuno. Quale mi consiglia? (credo che non abbiano la presa scart..)
    Attendo vostro prezioso suggerimento, grazie !

  2. l'esperto on ottobre 28th, 2010 08:51

    @anna:
    per prima cosa potresti acquistare 5 decoder zapper a basso costo e potresti scegliergli da questa lista di decoder economici che ho recensito (alcuni di questi hanno la funzione Hotel Mode che blocca tutte le funzioni di manutenzione e installazione dei canali). Il problema dell’assenza della presa Scart nei tuoi 5 tv invece è un pochino più complicato, perchè i decoder per il dtt si possono collegare unicamente con un cavo Scart. Una soluzione, forse anche economica, potrebbe essere quella di collegare i televisori a un vecchio videoregistratore come descritto in questo articolo in modo da evitare il collegamento diretto tra decoder e tv col cavo Scart. Dovresti però procurarti 5 vecchi videoregistratori VHS che abbiano le componenti elettroniche per il passaggio del segnale video ancora funzionati (non importa se non leggono più le videocassette e non registrano più).

  3. Fran_cesca on dicembre 22nd, 2010 12:38

    ciao!
    devo regalare un decoder al mio ragazzo per natale e sono nel panico più totale perchè non riesco a capirci nulla!!!!allora all’ inizio ero orientata su un decodeer Hd on demand ma costa davvero troppo…allora mi sono informata un pochino e ho trovato che potrebbe interessarmi anche quello zapper hd…alla fine al mio ragazzo interessa solo l’ alta definizione e non un decoder interattivo…
    Noi abbiamo già la tessera mediaset va bene qualsiasi decoder??e poi con uno zapper HD i canali in chiaro si vedono meglio??Ho un televisore lcd della thomson e con un decoder normale(della telesystem)la tv non si vede granchè e poi il decoder, comprato solo un anno fa sta dando parecchi problemi…qualcuno mi può aiutare????
    grazie!

  4. l'esperto on dicembre 22nd, 2010 19:00

    @Fran_cesca:
    come descritto nell’articolo, con un decoder zapper (che non possiede funzioni interattive) non puoi accedere ai canali di Mediaset Premium. Devi necessariamente acquistare un decoder con funzioni MHP e l’ingresso per la smart card (come questi).
    Con un decoder zapper HD puoi avere accesso solo ai canali in chiaro anche in HD, ma ricorda che per vedere l’alta definizione bisogna collegarli a un tv HD Ready o Full HD. Una selezione di buonissimi decoder HD zapper la trovi qui ( http://www.digitaleterrestrefacile.it/2010/06/01/quali-sono-i-migliori-decoder-hd-per-il-digitale-terrestre/ ).
    I problemi di ricezioni dei canali, se abiti nel nord Italia, sono legati probabilmente allo switch-off. Segui questa guida per rilsovere alcuni problemi: http://www.digitaleterrestrefacile.it/2009/12/03/cosa-fare-se-non-ricevi-i-canali-rai-dopo-lo-switch-off-del-digitale-terrestre/

  5. Fran_cesca on dicembre 23rd, 2010 14:34

    grazie mille per avermi risposto!stamattina sono andata in un negozio di elettronica e alla fine ,visto ke a lui, interessano le partite e quindi non posso togliergli la tessera mediaset!;ho deciso di comprare il decoder hd della tele sistem l ho pagato 109 euro….ha l uscita per la presa HDMI…è un prodotto buono secondo te?
    grazie ancora

  6. l'esperto on dicembre 23rd, 2010 20:58

    @Fran_cesca:
    se mi stai parlando del decoder TeleSystem TS7800HD, si è un buon apparecchio.

  7. Fran_cesca on dicembre 23rd, 2010 21:41

    si esatto è proprio quello!!!!meno male;-)
    grazie di nuovo e auguri!!!

  8. Umberto Cohen on maggio 27th, 2011 14:52

    Sono un italiano che risiede in Israele. Desiderando vedere i programmi televisivi italiani ho fatto istallare un anno fa circa un antenna parabolica con un decoder APEX e fino a due o tre giorni fa vedevo i principali programmi RAI e Mediaset abbastanza bene. Da un paio di giorni sono scomparsi completamente i programmi RAI 1 2 e 3. al posto della locandina di RAI 1 figura RAI HD. Non so cosa fare e gradirei un consiglio. Ricevevo i programmi tramite il satellite Hot Bird. Spero di ricevere una risposta. Grazie.
    Umberto

  9. l'esperto on maggio 27th, 2011 23:56

    @Umberto Cohen:
    i canali Rai sul satellite hanno solo cambiato frequenza. Qui puoi vedere come risintonizzarli: http://www.digitaleterrestrefacile.it/2011/05/26/come-sintonizzare-i-canali-rai-sul-satellite-e-su-tivu-sat/

  10. AMOS BENACCHIO on giugno 10th, 2011 12:13

    BUONGIORNO SONO BENACCHIO AMOS DA UN PAIO DI MESI NON VEDO I CANALI MEDIASET E RAI ,PREMETTO VIVO IN SPANA MI ANNO DETTO CHE DEVO COMPRARE UN DECODER CON TARGHETTA E CHE QUALCUNO DEVE PAGARE IL CANONE IN ITALIA, PER ESEMPIO MIO PADRE ,CHE GIA LO PAGA, IL TUTTO X 180€ . IO POSSIEDO UN DECODER BOSTON CONBO SAT TERRESTRE RC8300 DVB CON LETTORE DE TARGHETTA .

  11. l'esperto on giugno 15th, 2011 22:44

    @Amos Benacchio:
    per vedere Tivù Sat in Spagna devi acquistare il decoder compatibile e la tessera Tivù Sat. Qui puoi vedere come fare: http://www.digitaleterrestrefacile.it/2010/03/01/come-acquistare-le-tessere-tivu-sat/
    http://www.digitaleterrestrefacile.it/2011/04/23/come-passare-a-tivu-sat-se-non-ricevi-la-tv-digitale-terrestre/
    La tessera infatti è acquistabile solamente se si dimostra di essere in regola con l’abbonamento Rai. Tuo padre ad esempio può richiedere la spedizione di due tassere massimo. Per quanto concerne il tuo decoder combo non ho trovato riscontri di compatibilità con i sistemi di accesso condizionato di Tivù Sat. Prova a vedere tu se nelle specifiche tecniche del manuale è indicato se l’apparecchio è compatibile con le codifiche Nagravision e Nagra3.

  12. luca on giugno 21st, 2011 10:36

    anche io ho un piccolo Hotel, ho deciso di comprare dei decoder telesystem Hybrid Blobbox In questo modo i clienti hanno a disposizione oltre al digitale terrestre anche la guida TV e l’internet TV con moltissime applicazioni utili. questo decoder è anche videoregistratore quindi consente al cliente di registrare quello che vuole e guardarselo poi con calma quando preferisce.
    Sto anche sviluppando un’applicazione TV ad Hoc proprio per il mio hotel
    http://www.telesystem-world.com/web/it_it/electronic/catalogue/159/ricevitori-combinati-terrestreinternet/793/ricevitore-digitale-web-tv-decoder-terrestre-hd.html

  13. DAVIDE on agosto 22nd, 2011 12:13

    Salve, possiedo un Telesystem TS7200 e non riesco a vedere i canali mediaset premium, più precisamente quando cambio canale vedo il menù in basso con la descrizione e poi lo schermo nero. Sicuramente questo problema deriva dal fatto che non riesco ad aggiornare il decoder. Ho impostato il sistema come descritto nelle varie guide, ma non si aggiorna. HELP ME!!!! Grazie.

  14. l'esperto on agosto 22nd, 2011 13:12

    @Davide (maiuscolo):
    non credo sia un problema di aggiornamento del tuo decoder. E’ probabile invece che ci sia un problema di copertura dei canali e dei mux che trasmettono l’offerta Premium. Se abiti in una zona di una regione che non ha ancora fatto lo switch-off potrebbero verificarsi numerosi problemi. Ti consiglio di cercare e inseririe le frequenze dei mux D-Free e Mediaset 1 manualmente (qui trovi le frequenze). Dovresti testare il livello del segnale in questo modo: http://www.digitaleterrestrefacile.it/2010/10/31/cosa-fare-se-dopo-lo-switch-off-non-ricevi-i-canali-del-digitale-terrestre/ E chiedere ai tuoi vicini che usano un’altra antenna se hanno gli stessi problemi. In caso contrario il disservizio dovrebbe essere localizzato solamente sul tuo impianto. E forse avrai bisogno del lavoro di un tecnico.
    E’ possibile anche che il decoder Telesystem non si aggiorni automaticamenti via OTA (dall’antenna) perchè non riceve bene lo stesso mux D-Free dove viaggiano i dati di aggiornamento sw.

  15. DAVIDE on agosto 22nd, 2011 13:26

    Grazie per la veloce risposta, ma lo swich è stato fatto da molto tempo (Provincia di VT ma antenne orientate verso Monte Cavo), infatti usando un’altro decoder non c’è nessun problema.

  16. CESARE on agosto 26th, 2011 15:19

    Salve,posseggo un ADB 2100 dtt CHE ahimè non si aggiorna più!!! Ragion per cui niente doppio flusso audio nelle partite,niente risultati aggiornati in tempo reale sullo schermo ecc…poi con il gran caldo la sera dopo le 20,30 qualche canale premium va in tilt tipo o immagine sfilacciata e poi si blocca totalmente,o schermo buio però quando poi vai a staccare la spina della corrente sembra che riparte anche questo è dipeso dal non aggiornamento o dalle alte temperature???per l’esattezza abito in Abruzzo.Grazie mille per la/le risposte

  17. l'esperto on agosto 29th, 2011 18:17

    @Cesare:
    se il tuo decoder è difettoso, e non è più in garanzia, ti consiglio di cambiarlo. L’aggiornamento e il caldo non sono fattori che possono causare questi problemi. Ma in Abruzzo la copertura dei segnali del digitale terrestre non mai stata ottimale. Quindi penso che i problemi derivino dal segnale che arriva sulla tua antenna che forse non è buono. Prova a fare questo test per rilevare la qualità e la potenza del segnale tv dei canali Premium: http://www.digitaleterrestrefacile.it/2009/12/03/cosa-fare-se-non-ricevi-i-canali-rai-dopo-lo-switch-off-del-digitale-terrestre/

  18. Elisa on settembre 18th, 2011 23:12

    Salve,
    non sono grande fan delle nuove tecnologie, ma bisogna conviverci.
    Dopo lo swich-off in Veneto ho comperato un TV Samsung SyncMaster 933HD 2333HD, con decoder integrato, 1 sola presa scart. Non ho più videoregistrato nulla, perché il VCR-DVD Samsung v5600 non aveva il decodeder integrato e 2 prese scart. Volendo ora tornare a registrare, ho comperato un decoder Strong srt 5222 con doppio tuner e usb.

    1) Sono riuscito a collegare TV e decoder, a sintonizzare quest’ultimo ma, essendo il manuale di istruzioni molto striminzito, non riesco a capire come registrare una trasmissione mentre ne guardo un’altra o mentre sono via;

    2) da uno schema nel manuale risulta che serve un’altra presa scart per collegare DVD-VCR al decoder; ma il videoregistratore ha 2 prese scart, di cui una di colore azzurrino. Qual è quella giusta?

    Non esistono guide in Internet per imparare delle cose basilari per fare tutto ciò? Ho letto gli interventi di utenti dello Strong su digital.forum, sperando di trarne lumi. Mi sembrava di leggere un testo in cinese: mgpeg-2, fat, ricomporre i film spezzati dallo strong scaricando Rectvedit, pvr … Corbezzoli! Qualcosa (le sigle) le ho capite tramite wiki, ma tutto il resto …

  19. l'esperto on settembre 22nd, 2011 23:54

    @Elisa:
    allora questo è il sito giusto per te, perchè qui facciamo le cose semplici!
    Innanzitutto vorresti collegare tutti gli apparecchi e registrare un canale e vederne un altro contemporaneamente, giusto? Quindi ti consiglio alcuni articoli che possono aiutarti. Questo è per collegare il tutto : http://www.digitaleterrestrefacile.it/2010/09/14/come-collegare-tv-decoder-per-il-digitale-terrestre-e-dvdvcr-recorder/
    Se il tuo Tv è dotato di una sola presa scart dovrai utilizzare una ciabatta Multiscart da collegare a Tv e al decoder e al DVD/R.
    Collegando il decoder con un cavo scart dalla uscita VCR (se ha doppia scart) al Videorecorder potrai registrare con VHS o DVD. Se invece il decoder ha una sola presa, ti servirà un’altra Multiscart. Qui è spiegato come fare : http://www.digitaleterrestrefacile.it/2011/09/18/come-usare-il-videorecorder-vhs-o-dvdr-col-digitale-terrestre/ Per capire quale è la presa scart in ingresso (di solito contrassegnata con Scart In) e quella in uscita (Scart Out) del tuo DVD/R (non consideriamo il colore) basta fare una semplice prova, collegando ognuna delle prese al tv e mettendo in funzione un DVD o un VHS. Quella che non ti restituirà l’immagine potrebbe essere la scart da usare con il decoder.
    Ti dico però subito che utilizzando il solo decoder non potrai registrare un canale e vederne un altro allo stesso momento se non sfruttando un supporto di memoria USB. Il tuo decoder infatti può registrare in questa modalità (col doppio tuner) solamente su hard disk esterni o chiavette USB. In questo caso potrai vedere le registrazioni solo su questi supporti. Inoltre la programmazione delle registrazioni può essere fatta in due modalità : scegliendo il progamma dalla guida canali (EPG) oppure impostando il timer.
    Ma non tutto è perduto. Il tuo impianto ha anche un bel televisore con tuner digitale, perciò potrai utilizzare questo per vedere ciò che vuoi mentre registri attraverso il decoder collegato al tuo DVD/R. L’unico problema sarà la sincronizzazione della registrazione programmata tra DVD/R e decoder. Dovrai perciò impostare la registrazione sul DVD/R impostando la fonte video d’ingresso esterna (col tasto AV o Ext) sincronizzando l’ora con quella del decoder che a sua volta andrà sincronizzato con la programmazione.

  20. ornella on ottobre 3rd, 2011 20:58

    Buonasera,sono in Liguria ho l’antenna centralizzata televisori tutti nuovi ma con la ricerca automatica mi trova tutti i canali di mediaset premium o canali locali. Posso usare un’antenna digitale interna? Può servire? Grazie Buona serata. Ornella

  21. giancarlo on maggio 2nd, 2012 14:18

    Salve, poichè dal 7 maggio 2012 è necessario possedere un decoder digitale terrestre, avrei intenzione di acquistarne uno. Premetto che a me non interessa guardare le partite, credo quindi che possa bastare un decoder zapper. Quale decoder digitale mi consiglierebbe? Ho sentito parlare di decoder philips, che parere può darmi sulla marca?
    Attendo risposta

  22. Michele on settembre 11th, 2012 12:48

    Salve mia sorella ha ricevuto in regalo un decoder digitale digiquest smd100 v con porta usb. Abbiamo provato ad instllare i canali e dopo numerose prove non ci siamo riusciti. faccio presente che abbiamo fatto la prova anche con un altro decoder e tutto funziona tranquillamente. Il problema è che anche telefonando al numero verde della digiquest il tecnico mi spiegava che bisogna premere il tasto rosso per avviare la ricerca dei canali. Ebbene la ricerca parte ma nessun canale viene trovato dal decoder e registrato. Per cui dopo 3 telefonate ho rinunciato. Ho provato a richieder5e il software per l’aggiornamento alla mail dellìazienda ma ad oggi nessuna risposta. Ho anche provato a ricercare l’aggiornamento su internet ma invano. Che cosa devo fare? Posso buttarlo?
    Grazie anticipate per qualsiasi chiarimento o consiglio.

  23. Maurizio on ottobre 9th, 2012 11:33

    ho un Panasonic Viera acquistato circa 6 anni fà (bellissimo) quan in sardegna siam passati al digitale ho acquistato un decoder Tele sistem con scheda premium. Tutto è andato bene fino a quando l’altro giorno non è mancata la corrente. Come questa è tornata il decoder non si è più riacceso. Ho quindi acquistato un nuovo decoder, sempre telesystem , più piccolo del primo, di quelli che si attaccano direttamente alla scart, però ora l’audio della tv è un vero schifo. Può essere colpa del decoder decoder ?? con quello precedente l’audio era veramente notevole per qualità e suono.

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento