Menu
esperto

Si possono ancora ricevere i Canali della Tv Svizzera col digitale terrestre?

In Lombardia e in Piemonte dopo il passaggio definitivo al digitale terrestre sarà più difficile ma non impossibile ricevere i canali tv della Svizzera Italiana. I canali svizzeri con la vecchia tv analogica sforavano quotidianamente nel territorio italiano, consentendo la visione della programmazione. Con la razionalizzazione delle frequenze digitali in Italia vi sarà meno possibilità di sforamento per questioni tecniche ma anche per problematiche di diritti televisivi. Nelle zone di confine con la Svizzera Italiana comunque sono attivi i multiplex SRG SSR Idée Suisse che comprendo i canali RSI La1, RSI La2, SF1, TSR1:

  • sul canale 39 UHF a Como;
  • sui canali 39 e 57 UHF a Varese;
  • sul canale 57 UHF a Milano l’emittente italiana Videostar ripropone il Mux SRG;
  • sui canali 57 e 39 UHF da Ginestrerio e Lugano;
  • sul canale 31 UHF da Locarno.

Commenti

15 risposte a “Si possono ancora ricevere i Canali della Tv Svizzera col digitale terrestre?”
  1. antonio on giugno 17th, 2010 16:35

    grazie utilissimo!!!!

  2. BostonSucks on giugno 18th, 2010 09:40

    Scusate, io sono fra le “vittime” dello switch over… Il digitale lo vedo a quadrettoni, quando lo vedo. Secondo voi come faccio a vedere i mondiali, almeno quello che passa il convento sulla Rai? Devo spendere altri bei soldoni per comprare Tivùsat o robe così? Tra l’altro ho provato a guardare una partita via streaming sul sito della Rai: non funziona!

  3. marina on giugno 19th, 2010 15:08

    dipende da dove abiti ,se ci sono ostacoli davanti al ripetitore
    se proprio no riesci a ricevere nessun segnale terrestre
    l’unica altenativa e la parabola con il decoder per ricevere i canali free.

  4. max on agosto 2nd, 2010 21:02

    ciao io che abito in veneto come posso vedere i canali svizzeri italiani grazie ciao

  5. valerio on novembre 28th, 2010 02:19

    ciao io abito a rho (Mi) prima del 26 novembre prendevo la svizzera poi quando ho risintonizzato il mio decoder non lo più trovata,ma al posto mi trovo retecapri vedendola disturbata. Volevo sapere da Voi come posso rivederla GRAZIE

  6. paolo on novembre 28th, 2010 11:10

    @Valerio
    ciao io sono di Lainate. Noi continuiamo a ricevere perfettamente il mux svizzero sul 57, e ora vediamo sfarfallato anche il sul 39. Credo che sia una questione di orientamento dell’antenna (probabilmente l’antenna non è orientata su Valcava da dove penso trasmettano il segnale di retecapri. Retecapri al posto della Svizzera, non mi sembra un grande scambio…

  7. daniele on novembre 28th, 2010 14:13

    Ciao,

    anch’io prima del 26/11 vedevo i canali svizzeri, la tv me li metteva sul 909,910, quelli italiani. Ma non so su quale frequenza fossi.
    Oggi alcuni niouvi anali hanno “coperto” quella banda, credo. Sti infami. E oggi c’e’ la finale federer nadaal!!

    Ho risintonizzato il TV senza antenna, per cancellare tutti i canali, e sto provando ad aggiungere manualmente le frequenze della svizzera.. ma 762Mhz nulla.
    Che frequenza devo impostare?
    Ah, abito a milano sud, assago, e la svizzera fino all’altro ieri la prendevo da DIO!!

  8. paolo on novembre 28th, 2010 16:25

    io la vedo sul canale 57 – 762.000

  9. max on novembre 28th, 2010 21:50

    dopo due anni di visione perfetta sul canale 39 di castel san pietro vicino a mendrisio,con antenna televes dat 45 con polarizazione verticale.ora a tratti ricevo vari sfarfallamenti ma a intervalli irregolari ,zona lentate sul seveso.proverò a ricentrare lantenna o a dotare la stessa con il suo dipolo amplificato .qualcosa mi inventerò ma non starò senza lo sport ,linformazione pulita “non faziosa” e la meteo che solo la rsi ti può dare..ciao a tutti………

  10. Marco on dicembre 5th, 2010 09:35

    Ciao a tutti.
    Sono antennista e se volete interpellarmi ho la strumentazione per poter determinare se potete vedere i canali svizzeri o tutti gli altri canali che non vedete con il passaggio al digitale.
    Faccio preventivi, non dovete per forza cambiare sempre tutta l’antenna!

  11. Marco on dicembre 5th, 2010 10:12

    Ciao a tutti.
    Sono un antennista e vorrei darvi alcuni consigli.
    E’ vero parecchi canali con l’arrivo del digitale terrestre non si vedono più, altri invece si vedono male.
    Non è così facile come hanno pubblicizzato in TV e non basta a volte risintonizzare il decoder.
    Comunque non dovete per forza cambiare sempre tutta l’antenna!
    Se volete interpellarmi all’e-mail [email protected] , ho la strumentazione per poter determinare se potete vedere i canali svizzeri o tutti gli altri canali nuovi e vecchi che non vedete con il passaggio al digitale.
    Io intervengo in tutta la provincia di Varese e nell’alto Milanese.

  12. filo on dicembre 9th, 2010 20:14

    Salve, vi segnalo il decoder TVsurf, che oltre al digitale terrestre (con possibilità di registrare i programmi) si collega ad Internet permettendo la visione di molti programmi internazionali via web, fra i quali i canali svizzeri LA1 e LA2. Permette inoltre di accedere a migliaia di film e video online e di navigar ein internet direttamente in TV.

  13. ivo on dicembre 19th, 2010 21:13

    Salve a tutti, io per vedere la tri sono andato sulle impostazione del decoder, ho variato l’opzione stato inserendo una volta svizzera ed un’altra germania (hanno bande di frequenza differenti dall’italia, e vedo bela la svizzera, ho perso qualche canale rai e mediaset ma non mi interessa anzi ho guadagnato in qualità di oferta .
    saluti

  14. francesco on marzo 7th, 2011 23:40

    volevo chiedere come poter fare per vedere rsi.la1 ad albino in provincia di bergamo..mi servirebbero risposte serie perche’ volevo vedere un programma dove ero presente… grazie per gli aiuti..

  15. l'esperto on marzo 9th, 2011 12:49

    @francesco:
    temo proprio che in provincia di Bergamo, anche se abiti più a nord possibile, sarà difficile ricevere i segnali della tv svizzera col digitale terrestre, dato che dopo lo switch-off di fine anno scorso sono state ricalibrate le potenze dei segnali svizzeri e di quelli italiani per non creare interferenze e sconfinamenti. Inoltre l’emittente privata TRS Tv nello stesso periodo ha interrotto le trasmissioni di alcuni canali della tv nazionale svizzera che diffondeva a Milano in digitale.

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento