TV Facile - l'esperto di TV risponde. Tv digitale, canali tv, programmi tv, tv streaming, digitale terrestre

da un'idea di Digitale Terrestre Facile

tv facile buttone ricerca digitale terrestre
Da un'idea di Digitale Terrestre Facile

Il Calendario degli Switch-off del digitale terrestre nel 2010

broadcastSi vociferava già da tempo uno slittamento della programmazione degli switch-off previsti nelle regioni del nord Italia nel 2010. Ora con la pubblicazione del calendario ufficiale non ci sono più dubbi: le date dei lavori degli switch-off (lo spegnimento definitivo dei segnali tv analogici) sono stati tutti posticipati verso la fine del secondo semestre del 2010.

Ecco il calendario ufficiale del passaggio al digitale terrestre per il 2010.

SWITCH-OVER

  • il 18 maggio 2010 sarà il turno del del nord Italia: nelle regioni Lombardia (eccetto la provincia di Mantova), Piemonte orientale (escluse le province di Torino e Cuneo già all-digital), e le province di Parma e Piacenza dell’Emilia Romagna si spegneranno le trasmissioni analogiche di RaiDue e Rete4.

SWITCH-OFF

  • dal 15 settembre al 20 ottobre verranno coinvolte le regioni della Lombardia (esclusa la provincia di Mantova) e il Piemonte orientale, e le province di Piacenza e Parma;
  • dal 21 ottobre al 25 novembre passeranno alla tv digitale la regione Emilia Romagna (escluse le province di Parma e Piacenza), tutta la regione Veneto e e il Friuli-Venezia Giulia;
  • dal 26 novembre al 20 dicembre si opererà per i lavori di switch-off nella regione della Liguria.

Le date degli Switch-off sono state nuovamente posticipate:

  • dal 25 ottobre al 26 novembre inizieranno le province del Piemonte orientale che il 18 maggio scorso hanno fatto lo switch-over (Novara, Asti, Vercelli, Alessandria, Biella, Verbania), la Lombardia (Milano, Pavia, Cremona, Lodi, Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Varese, Como, Lecco, Sondrio esclusa la provincia di Mantova) e le province di Piacenza e Parma;
  • dal 27 novembre al 2 dicembre si opererà per i lavori di switch-off nella regione dell’Emilia Romagna (escluse le province di Parma e Piacenza);
  • dal 30 novembre al 10 dicembre verranno spenti tutti i segnali analogici della tv nella regione del Veneto (con le province di Mantova e Pordenone);
  • infine dal 3 dicembre al 15 dicembre toccherà alla regione del Friuli-Venezia Giulia;
  • la regione Liguria invece dovrà attendere al primo semestre del 2011

Commenti

4 risposte a “Il Calendario degli Switch-off del digitale terrestre nel 2010”
  1. […] Guarda qui il calendario nazionale. Per ora non sono previsti passaggi intermedi di switch-over, la fase nella quale solo Rai Due e Rete 4 passano in digitale. http://www.digitaleterrestrefacile.it/2010/01/22/il-calendario-degli-switch-off-del-digitale-terrestre-nel-2010/ […]

  2. ostuni on ottobre 13th, 2010 21:42

    Buona sera.
    Tra un po’ qui ci sarà il digitale terrestre a Bologna.
    Mi chiedevo se sarà davvero possibile vedere, a queste latitudini, canali in lingua inglese.
    Al momento, ricevo solo la BCC.

    Grazie e saluti.

  3. l'esperto on ottobre 13th, 2010 22:30

    @ostuni:
    purtroppo devo segnalarti che la tv digitale terrestre non è da confondere con la tv satellitare. La prima tipologia di tv, che arriverà a Bologna con lo switch-off intorno al primo giorno di dicembre, può trasmettere trasmissioni a livello nazionale e regionale, mentre la seconda può trasmettere anche canali internazionali in grandi aree europee (almeno per quanto riguarda l’Italia) grazie alla capacità trasmissiva dei satelliti geostazionari. Il canale BBC News sul digitale terrestre è trasmesso su un mux nazionale di Mediaset (vedi qui cos’è un multiplex). In pratica il canale nazionale britannico è preso dal satellite e ritrasmesso a diffusione nazionale sul digitale terrestre. Per ora non ci sono altri canali in lingua inglese sulla piattaforma del dtt ed è stato eliminato poche settimane fa anche il canale all news francese France24.
    Sulla piattaforma satellitare Tivù Sat (vedi qui cos’è Tivù Sat) invece sono trasmessi alcuni canali internazionali anche in lingua inglese: BBC World News, France24 (in inglese), Bloomberg European TV, Al Jazeera International, Euronews.

  4. ostuni on ottobre 13th, 2010 23:36

    Grazie. Siete stati molto esaustivi.

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento