TV Facile - l'esperto di TV risponde. Tv digitale, canali tv, programmi tv, tv streaming, digitale terrestre

da un'idea di Digitale Terrestre Facile

tv facile buttone ricerca digitale terrestre
Da un'idea di Digitale Terrestre Facile

Cosa fare dopo lo Switch-Off? Le 10 Regole per Sopravvivere al Digitale Terrestre.

t digitale Il digitale terrestre è arrivato. Hai seguito tutte le istruzioni, ma proprio quando accendi il tuo decoder interattivo o il tuo nuovo tv lcd con ricevitore integrato
Ehi, ma cosa succede? NON SI VEDE NULLA!
Che fare?

Se sulla tv appare l’inquietante “neve” o il messaggio che sentenzia: ”Segnale debole o assente”, niente panico: segui queste 10 semplici regole:

  1. Controlla se il cavo dell’antenna è ben collegato al decoder. Sembra una cosa sciocca, ma può succedere anche ai migliori. E’ sempre meglio partire da lì: il cavo che proviene dall’antenna è dentro la presa RF IN del decoder o del televisore?

  2. Se qualcosa non funziona, attendi dopo pranzo per attivarti. Lo spegnimento dei segnali analogici programmati nelle varie zone (cerca qua il tuo comune) di solito avviene la mattina. I tecnici lavorano dal mattino presto per essere sicuri di terminare entro il calendario stabilito ed avere tutto il giorno per risolvere eventuali problemi. Se nella tua zona hanno spento l’analogico oggi ed alle 10 di mattina non si vede nulla, aspetta almeno dopo pranzo per risintonizzare o chiamare i numeri verdi.

  3. Fai una sintonizzazione dei canali. E’ un’operazione semplicissima, la prima da fare quando qualcosa non va sulla tv digitale terrestre. Segui queste istruzioni per sintonizzare il tuo tv.

  4. Se non vedi nulla, riprova dopo un’ora. La transizione al digitale terrestre, come è già accaduto in altre regioni, potrebbe dare dei problemi di ricezione legati ai lavori in corso. Se dopo la prima sintonizzazione  non vedessi alcuni canali, attendi qualche ora, sperando che proprio in quel momento non trasmettano il tuo telefilm preferito, e riprova la ricerca dei canali più volte durante la giornata.

  5. Ordina i canali secondo le tue preferenze. Se la sintonizzazione ha dato buoni risultati, ora sistema i  canali digitali secondo il tuo ordine preferito, così come facevi con la tv analogica. Alcuni ricevitori impostano la numerazione automaticamente grazie ad una funzione chiamata LCN (Logical Channel Numbering), ma puoi ordinarli come vuoi dal menù del decoder o del tv alla funzione “gestione canali”. Alcuni canali sono doppi, o addirittura tripli? Sistema nella posizione migliore quello che si vede meglio.

  6. Non ricevi nulla o quasi dopo numerose sintonizzazioni a ore di distanza l’una dall’altra? Le cose si fanno un po’ più complicate; potresti avere dei problemi al decoder (o al tv) o all’impianto di ricezione. O i problemi potrebbe averli chi trasmette sulla zona in cui abiti. Vediamoli uno per uno.

  7. Non si vede nulla ed è la prima volta che usi il decoder o il tv LCD con ricevitore integrato? Controlla se li hai collegati bene. Se è così, chiama il negoziante da cui lo hai acquistato e spiegagli il tuo problema dicendogli che hai già controllato e sei sicuro che li hai collegati bene: può essere che il decoder sia difettoso! Se invece non ti senti sicuro, fai intervenire uno dei tecnici con cui è stata stipulata una convenzione (per la Regione Lazio 35 euro per l’installazione del decoder o del tv, chiama qui per avere più info).
    Se il decoder o il tv funzionavano già prima dello switch-off, passa al punto successivo.

  8. Non vedi nulla, ma il decoder o il tv funziona? Potrebbe esserci bisogno di un aggiornamento dell’impianto di antenna di ricezione. Nel corso dello switch-off alcune emittenti cambiano postazione di trasmissione, o cambiano canali. In questo caso c’è bisogno di orientare l’antenna verso i nuovi trasmettitori, di eliminare alcuni filtri di distribuzione o sostituire cavi vecchi o consumati. Chiama l’antennista, magari scegliendolo fra quello con cui la Regione Lazio ha firmato una convenzione per un intervento a 78 euro.

  9. L’antennista dice che non può farci nulla? Allora è un problema di trasmissione. Chiama la Rai (numero verde 800.111.555 di RaiWay) , o il Ministero per le Comunicazioni (numero verde 800.022.000) spiegando la tua situazione e indicando con chiarezza il tuo paese di residenza. Una task force è lì per aiutarti!

  10. L’impianto è sistemato. L’antenna è orientata. Il decoder è collegato. La lista dei canali è impostata secondo le tue preferenze. Siediti comodamente in poltrona e goditi i nuovi canali della tv digitale terrestre!

Commenti

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento