Menu
esperto

Cos’è lo switch-over?

switch-over150pxLo switch over è il termine in lingua inglese usato per indicare l’avvio delle operazioni preparatorie allo switch-off in un determinato territorio.
Lo switch over si realizza spegnendo le trasmissioni televisive analogiche di due reti nazionali (solitamente RaiDue e Rete4) per incentivare la popolazione ad acquistare i decoder ed i televisori con ricevitore digitale terrestre integrato prima che si realizzi lo spegnimento totale delle trasmissioni analogiche su quel territorio.
L’effetto principale dello switch over è l’impossibilità, sul territorio interessato dalle operazioni, di continuare a vedere le trasmissioni televisive di Rai Due e Rete4 se non si è acquistato un decoder o un televisore con ricevitore digitale terrestre integrato.

Le prossime regioni che saranno soggette allo switch over sono:

il 14 ottobre 2009: la regione Campania

Commenti

2 risposte a “Cos’è lo switch-over?”
  1. […] (il cosiddetto switch-off), ma dello spegnimento delle trasmissioni analogiche di Rete4 e RaiDue (o switch-over). Dal 19 maggio 2010 quindi, questi due canali non saranno più visibili se non con un […]

  2. […] già effettuato lo switch-off del digitale terrestre), in quelle che hanno fatto lo switch-over (vedi qui cos’è lo lo switch-over), e in molte regioni non ancora passate integralmente al […]

Lascia un commento

Devi loggarti per inviare un commento